Il nuovo portale del lotto
Dall'autore di sognolotto.

EUROJACKPOT LA LOTTERIA PANEUROPEA

Introduzione al Concorso EuroJackpot

Il concorso Euro-Jackpot è una lotteria paneuropea lanciata a marzo del 2012 come concorrente dell’Euro-Millions già presente in diversi paesi europei come Francia, Belgio e Regno Unito.

Tra i paesi fondatori di questo gioco a premi nato ad Amsterdam nel novembre 2011 vi sono: Germania, Finlandia, Danimarca, Slovenia, Italia, Paesi Bassi ed Estonia che vi ha aderito successivamente, dopo un periodo di negoziazioni, inoltre, dal 3 luglio 2012 all’Euro-Jackpot si unisce anche la Spagna, dove la lotteria è gestita dalla ONCE (Organización Nacional de Ciegos Españoles).

Il 10 febbraio 2013 si sono poi aggiunti Croazia, Islanda, Lettonia, Lituania, Norvegia e Svezia. Dall’estrazione del 10 ottobre 2014, si sono aggiunti alla lotteria anche Repubblica Ceca e Ungheria. Dal 9 ottobre 2015, all’Euro-Jackpot ha aderito anche la Slovacchia, portando a 17 i paesi partecipanti.

Le vendite delle prime schedine sono iniziate il 17 marzo 2012 seguita da una prima estrazione avvenuta il 23 marzo 2012 ad Helsinki, che non coinvolge l’Italia, presente solo una settimana dopo.

Come partecipare al concorso EuroJackpot

Per giocare all’Eurojackpot basta scegliere almeno cinque numeri da 1 a 50 e almeno due euronumeri da 1 a 10 (da 1 a 8 fino al 3 ottobre 2014) per un massimo di 32.767 combinazioni. Il costo della giocata minima è di 2€ pari a una sola combinazione di 5 numeri e 2 euronumeri.

Si può giocare all’Eurojackpot in uno qualunque dei paesi aderenti alla lotteria indipendentemente dalla cittadinanza anche se un’eventuale vincita può essere riscossa solo nel paese in cui è stata effettuata la giocata.

Si possono utilizzare la schedina a un solo pannello, la schedina a 5 pannelli, il Quick Pick e la Bacheca dei Sistemi. È possibile giocare sistemi integrali, ridotti e a caratura ed è inoltre possibile giocare online.

L’estrazione viene fatta ogni venerdì sera ad Helsinki alle ore 21:00 ove oltre alla giocata manuale è possibile giocare anche tramite schedine precompilate, Quick Pick!, sistemi integrali e online.

Schedina

La schedina può essere a un solo pannello o a 5 pannelli. Tali schedine consentono di giocare una sola combinazione scegliendo cinque numeri di base più due euronumeri oppure più di una combinazione (sistema integrale) scegliendo più di cinque numeri di base e/o più di due euronumeri. È possibile ripetere la giocata (“fare l’abbonamento”) per due, tre, quattro o cinque concorsi consecutivi.
La schedina a un solo pannello consente anche di giocare sistemi ridotti.

Come e quanto si vince al concorso EuroJackpot

Il gioco EuroJackpot mette in palio ben 12 categorie di premio, dal sempre milionario 5+2 al consolatorio 2+1 solitamente inferiore a 10 €. Il montepremi derivato dalla raccolta di gioco, oneri a parte, viene distribuito nella seguente misura: il 50% delle giocate viene destinato alla formazione del montepremi, il 22% del montepremi (quindi l’11% delle giocate) andrà a formare il jackpot e alla rete invece andrà un aggio del 8% sulle giocate.

Termine ultimo di presentazione delle ricevute

Il termine massimo per la presentazione delle ricevute di gioco vincenti è di 90 giorni solari dal giorno successivo alla comunicazione ufficiale dell’esito del concorso, a pena di decadenza di ogni diritto.
Trascorsi 60 giorni solari dal giorno successivo alla comunicazione ufficiale dell’esito del concorso, le ricevute vincenti possono essere presentate esclusivamente presso i punti di pagamento del concessionario.
Costituisce eccezione la vincita pari o superiore a 10.000.000 € per la quale il termine per poterla reclamare è stabilito in tre anni dalla fine dell’anno solare nel quale è avvenuta l’estrazione in cui è stata realizzata la vincita

Curiosità del gioco EuroJackpot

Nel gioco quando viene vinto il Jackpot, il montepremi dell’estrazione successiva riparte sempre da 10.000.000 €. Il premio massimo, quando non vinto, si accumula fino a raggiungere la soglia massima di 90.000.000 € ove la parte eccedente dell’importo verrà aggiunta al montepremi della categoria inferiore che qualora superi anch’essa il limite dei 90.000.000 €, quest’ultima viene aggiunta al montepremi della categoria immediatamente inferiore alla medesima nella quale risultino dei vincitori.

Fino al 31 gennaio 2013, se dopo 13 estrazioni l’intero montepremi massimo non veniva assegnato esso veniva distribuito alla categoria immediatamente inferiore in cui risultavano nello stesso concorso delle giocate vincenti.

Quick Pick

Modalità di gioco a scelta rapida nella quale il terminale sceglie casualmente i cinque numeri di base e i due euronumeri, eventualmente, anche schedine a più combinazioni, da 2 combinazione composte da 2 cinquine e 2 euronumeri al costo di 4 € ai 20 € del formato composto da una sestina, 4 cinquine e 2 euronumeri.

Sistemi integrali, ridotti e carature

Per giocare un sistema integrale basta scegliere più di 5 numeri di base e/o più di due euronumeri fino ad un massimo di 32.767 combinazioni.
Il costo di un sistema integrale dipende da quanti numeri di base e da quanti euronumeri vengono scelti ossia in ultima analisi dal numero totale di combinazioni giocate, ad esempio, con 6 numeri marcati nel pannello le combinazioni possibili sono 6 il costo della giocata sarà di 12 € ( 2€ costo giocata minima di 5 numeri X 6 combinazioni risultanti).

Probabilità di vincita

La probabilità di vincere almeno un premio considerando tutte le categorie è di 1 su 26. Per il dettaglio sulle probabilità di vincita all’EuroJackpot consultare la pagina dedicata.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Per saperne di più